Back to top

COSA E’ IL ROTARY

 

Il Rotary, nato negli Stati Uniti nel 1905 per un’intuizione dell’Avv. Paul Harris, è una delle più grandi associazioni umanitarie mondiali, apolitica, che si autofinanzia con le contribuzioni dei propri Club, costituiti da oltre un milione e mezzo di donne, uomini, ragazze e ragazzi, raccolti nei 55˙000 Club rotariani, rotaractiani e interactiani di 530 Distretti sparsi in tutto il mondo.

Si tratta di una rete globale di persone di tutte le culture, razze e religioni impegnate con il volontariato personale a migliorare la qualità della vita delle comunità locali e delle più povere popolazioni del mondo, nei campi della salute, delle risorse alimentari, dell’istruzione e dello sviluppo sociale.

La missione del Rotary è quella di servire gli altri al di sopra di ogni interesse personale, promuovendo quindi un’attività umanitaria e sociale nei confronti di chi ha bisogno del nostro aiuto.

Il pilastro della filosofia rotariana è costituito dalla “Prova delle quattro domande”, a cui chiunque dovrebbe rispondere prima di intraprendere una qualsiasi azione o attività:

Ciò che penso, dico e faccio:

  • Risponde a verità?
  • E’ giusto per tutti gli interessati?
  • Darà vita a buona volontà e a migliori rapporti di amicizia?
  • Sarà vantaggioso per tutti gli interessati?

Queste domande svelano un paradosso, ma solo apparente: “la miglior forma d’egoismo è l’altruismo”.

Infatti, il miglior investimento, al riparo da ogni forma di svalutazione, consiste proprio nell’investire sugli altri.

Il nucleo centrale di ogni dottrina morale, in fondo, è proprio questo: dare agli altri ciò che a loro è dovuto.

E cosa è dovuto agli altri? Ciò che vogliamo sia riconosciuto a noi stessi.

Ecco allora che la reciprocità e la cultura del servizio diventano un’azione profondamente etica.

Per saperne di più, connettiti con il sito www.rotary.org

 

 

 

Rotary, born in the United States in 1905 from an intuition of the lawyer Paul Harris, is one of the largest humanitarian associations in the world, apolitical, which finances itself with the contributions of its Clubs, consisting of over one and a half million women, men, girls and boys, gathered in the 55,000 Rotary Clubs, Rotaract Club and Interact Club of 530 Districts around the world.

It is a global network of people of all cultures, races and religions committed to personal volunteering to improve the quality of life of local communities and the poorest populations in the world, in the fields of health, food resources, education. and social development.

Rotary's mission is to serve others above all personal interest, thus promoting humanitarian and social activity towards those who need our help.

The pillar of the Rotary philosophy is the "Four-question test", which anyone should answer before taking any action or activity:

What I think, say and do:

• Is it true?

• Is it right for all concerned?

• Will it develop goodwill and better friendships?

• Will it be beneficial to all concerned?

These questions reveal a paradox, but only an apparent one: "the best form of selfishness is altruism".

In fact, the best investment, protected from any form of devaluation, consists precisely in investing in others.

The core of every moral doctrine, after all, is precisely this: to give to others what is due to them.

And what is due to others? What we want to be recognized to ourselves.

Here then is that reciprocity and the culture of service become a profoundly ethical action.

 

To learn more, connect to www.rotary.org